Sito ufficiale

HomeNewsLetture InteressantiCalendario ignorante Serie A 2017-2018

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Calendario ignorante Serie A 2017-2018

#golee #calcio #seriea #calendarioignorante #calcioeignoranza / 27/07/2017 17:50

È uscito ieri il calendario della Serie A 2017-2018 e queste sono per noi le partite più ignoranti di ogni giornata.



1° Giornata Inter-Fiorentina: si parte con il match tra chi ha speso milioni per rifondare una squadra inconcludente negli ultimi anni e chi ha speso meno di una vacanza nell’entroterra molisano fuori stagione.



2° Giornata Roma-Inter: Spalletti criticato perché non ha fatto giocare Totti nonostante abbia smesso.



3° Giornata Bologna-Napoli: I rossoblu proveranno a migliorarsi rispetto alla partita della scorsa stagione. L’obiettivo infatti è prendere più di 7 gol.



4° Giornata Roma-Hellas Verona: Cerci gioca contro l’ultima squadra che lo ha fatto giocare con continuità: la Roma Primavera.



5° Giornata Juventus-Fiorentina: L’Accademia della Crusca riceve migliaia di richieste dai fiorentini per omologare nuove parole da inserire nel lessico italiano. Peccato siano tutti insulti verso Bernardeschi.



6° Giornata Crotone-Benevento: Partita da record: share più basso della storia da quando esiste la televisione a colori.



7° Giornata Milan-Roma: Entrambi in conferenza stampa: "siamo noi l’anti-Juve….Stabia."



8° Giornata Torino-Crotone: L’allenatore del Crotone Nicola ricompie il viaggio in bicicletta fino a Torino: nel tragitto cade, si sloga una caviglia e viene esonerato.



9° Giornata Atalanta-Bologna: Da una parte gioca Destro, dall’altra Petagna che invece non sa cosa voglia dire usare il destro.



10° Giornata Atalanta-Hellas Verona: Sfida tra due popoli d’eccezione per le imprecazioni: da una parte sono rivolte a Cerci, dall’altra pure.



11° Giornata Juventus-Milan: Bonucci fa segno di sciacquarsi la bocca ai tifosi juventini: loro seguono il suo consiglio e dopo aver sciacquato bene la bocca, gli sputano addosso.



12° Giornata Juventus-Benevento: Al 60° minuto i campani abbandonano non il campo, ma addirittura lo stadio perché presi talmente a pallonate che pensavano si giocasse a palla prigioniera.



13° Giornata Roma-Lazio: Quest’anno ci aspettiamo un derby corretto: solo 3 espulsi e 5 feriti in campo.



14° Giornata Chievo Verona-Spal: Paloschi si emoziona e piange al saluto dei suoi ex tifosi del Chievo: infortunato, stagione finita.



15° Giornata Napoli-Juventus: 90 minuti di insulti indecifrabili e intraducibili verso Higuain.



16° Giornata Sassuolo-Crotone: Gli spettatori allo stadio sono pari a quelli di una partita di playout di Seconda categoria in Valle d’Aosta.



17° Giornata Benevento-Spal: Al 70° minuto ancora non si è registrato un tiro in porta. L’arbitro fischia: d’ora in poi si gioca con il portiere volante.



18° Giornata Milan-Atalanta: Il Papu Gomez balla nel tunnel degli spogliatoi: i cinesi comprano anche lui e la Papu Dance.



19° Giornata Bologna-Udinese: Partita delle 12:30, sospesa in quanto Lasagna dell'Udinese è rincorso da tifoso bolognese affamati con forchette e coltelli.

Seguici su Facebook

Classifica