Sito ufficiale

HomeNewsLetture InteressantiFantaformazione Under 20

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Fantaformazione Under 20

golee / calcio / seriea / u20 / giovani / fantacalcio / formazione / 02/10/2017 12:55

GIGI DONNARUMMA

Con le sue qualità e la sua anagrafe sta stupendo chiunque, bravo tra i pali e para rigori. La rinascita del Milan deve passare anche da lui.



POL LIROLA

Esterno del Sassuolo con alle spalle qualche gol segnato e tanti assist. Giocatore da 6 con la possibilità di bonus.



LYANCO

Lyanco Evangelista Silveira Neves Vojnović, difensore del Torino, classe 97 è stata una piacevole scoperta di questo inizio di Serie A. Difensore attento e bravo a mantenere la posizione. Data la sua statura può portare anche dei gol.



CLAUDE ADJAPONG

Classe 1998, una delle poche sorprese del Sassuolo di Bucchi. La fascia destra è il suo territorio e il classe ’98 sta mostrando tutte le sue qualità in una squadra che sta faticando in questo inizio di stagione. Personalità, corsa e qualità al servizio dei compagni. Nelle giovanili ha mostrato anche di saper segnare.



LORENZO PELLEGRINI

Di Francesco si è portato dietro un fedelissimo dal Sassuolo e Pellegrini classe ‘96 lo sta ripagando con prestazione sontuose e assist decisivi.



FEDERICO CHIESA

Il figlio d’arte, giovanissimo classe ‘97, non sta facendo rimpiangere l’addio di Bernardeschi, mostrando qualità eccelse e personalità. Alterna gol bellissimi a gol più semplici ma da attaccante puro. Spina nel fianco per tutte le difese.



RODRIGO BENTANCUR

Difficile quando si hanno appena 20 anni guidare il centrocampo della squadra campione d’Italia e vicecampione d’Europa, ma non per l’uruguaiano che arrivato dal Boca Juniors sta stupendo tutti per qualità e personalità. Giocatore vero.



ROLANDO MANDRAGORA

Centrocampista del Crotone, in prestito dalla Juventus, è un punto fermo della formazione calabrese e con un gol e un assist ha deciso la sfida salvezza con il Benevento.



PIETRO PELLEGRI

Classe 2001, 16 anni e già 3 gol in Serie A. Il primo non in una partita normale, ma nella giornata dell’addio di Totti al calcio. In questa stagione ha segnato una doppietta con la Lazio, che però non ha portato punti. Mostra qualità e fisicità, il futuro gli regalerà sicuramente grandi soddisfazioni.



MOISE KEAN

Ha fatto parlare molto di se l’anno scorso nella primavera della Juventus e quest’anno ha deciso di lanciarsi nell’Hellas Verona. Pecchia gli sta dando spazio e ieri l’ha ripagato con un gol a Torino, portando i suoi al pareggio.



PATRIK SCHICK

L’anno scorso ha mostrato numeri e giocate impressionanti. Quest’anno è stato uno dei colpi di mercato, ma ancora deve esplodere in questa stagione. Noi gli diamo fiducia, sicuri che mostrerà il suo potenziale e tornerà a segnare e a farci innamorare delle sue giocate.

Seguici su Facebook

Classifica